.
Silybium marianum - Cardo mariano. (dal nome greco di un cardo, sillybon). Composita. Cardo che raggiunge grandi dimensioni, fino a 1.5 m. Tipico per le foglie spinose  lobate, striate di bianco. Le rosette basali persistono anche durante l'inverno. Il capolino circondato di squame che terminano con una spina giallastra. Comune ovunque, su incolti e macerie. Suoi estratti vengono utilizzati in farmacia come disintossicanti epatici. Il principio attivo (silimarina) comprende flavonoidi (nome commerciale Legalon)